La libertà di essere naturali

C'era una volta un rospo

di tanto in tanto, dai corsi d’acqua vicino casa, all’ombra dei bonsai, vengono  a trovarmi dei coloratissimi Rospi smeraldino (bofo viridis). Mi piace ospitarli vicino agli stagni dei bonsai o del giardino giapponese.

Puntualmente però vi sostano lo spazio di una notte ed ogni mattina se ne vanno e tornano a casa loro, attratti dai canti dei loro simili. E puntualmente, sul viso di questo monaco stolto, si posa un velo di tristezza.

La natura non si cattura

In Giappone dicono

“A cercare di catturare le rondini si fa notte”

Inverno proteggici e Primavera riscaldaci
マシモ
ventodoriente.it